Chi sono

Sono nato ad Angri, l’8 Dicembre del 1962 nella mia casa, da genitori umili e di sani princìpi come molte delle famiglie della mia città. Sono un orgoglioso papà di due figli e un fortunato marito di una donna splendida.

Dopo la Laurea all’Università Federico II di Napoli in “Ingegneria Civile Edile” ho iniziato il mio percorso professionale mettendo su uno studio associato per dieci anni, per poi ricoprire il ruolo di Responsabile Tecnico del Comune di Corbara, durante il quale ho orgogliosamente voluto e ottenuto finanziamenti per un totale di 15 milioni di euro destinati al paese.

Tra il 2017 e il 2019 ho ricoperto la carica di Consigliere Provinciale e nel 2015 sono stato eletto Sindaco di Angri con l’appoggio di liste civiche.
Amo la musica e la lettura, e metto curiosità e passione in tutto quello che faccio.

La politica per me, tuttavia, non è solo passione: la politica è un servizio da rendere al cittadino, restando con i piedi ben saldi a terra per tutto il mandato.

Mi definisco “serio, ma non serioso”, quindi responsabile ma senza prendermi troppo sul serio. Questo è indispensabile essaywritingservice soprattutto quando si ricoprono certi ruoli, perché si è Sindaco e guida per il proprio paese anche quando si dorme o sei casa con la famiglia. E la responsabilità la sento tutta.

Penso che amministrare non
sia un fine, piuttosto il mezzo per intercedere e fare bene per la propria gente.

Per la mia città mi accaloro, se si tratta di difenderla in tutti i luoghi sono in prima linea e sarà sempre così. Il potere è effimero, le radici e il buon ricordo che lasciamo, invece, sono eterni.

Sono un uomo del popolo come tanti, e questo mi ha sempre aiutato nell’amministrare a favore dei molti e non dei pochi.

So cosa vuol dire essere “Angrese” e possiedo l’esperienza, i valori e la visione per fare sempre meglio.

Leggi il Programma Politico delle Amministrative 2020